31.07.2015

Gli utenti di Internet tedeschi sono prudenti nei pagamenti online

Vienna, 29 luglio 2015 – La protezione dei dati personali e sensibili è particolarmente importante - Le abitudini di acquisto e pagamento degli utenti di Internet nonché la valutazione dei rischi per la sicurezza sono l'oggetto di una ricerca di mercato condotta in Germania su incarico di paysafecard. paysafecard, azienda leader mondiale per i metodi di pagamento prepagati su Internet, ha sede a Vienna e fa parte del gruppo internazionale Skrill. All'incirca poco più della metà degli acquirenti intervistati presta, nei pagamenti online, particolare attenzione alla sicurezza (52,6%) e auspica leggi più rigorose per la protezione della sfera privata (52,1%).

Alla domanda sulle abitudini di acquisto, quasi la metà degli intervistati (46,8%) ha indicato di aver effettuato fino a 10 volte acquisti su Internet negli ultimi dodici mesi, mentre il 28,2% addirittura più di 20 volte.

Nei pagamenti, in generale, vengono preferiti i contanti, ma nei pagamenti online anche le alternative ai contanti sono apprezzate.

Non sorprende, tuttavia, che i tre quarti (75,2%) di tutti gli intervistati, alla domanda sulle abitudini generali di pagamento, indichi di preferire i contanti come metodo di pagamento. Seguono il bancomat con il 56,8% e le carte di credito con il 21,4%. Solo appena il 3,5% degli intervistati preferisce le carte prepagate, come, ad esempio, paysafecard, che possono essere utilizzate come alternativa ai contanti per i pagamenti online. E il 3,9% paga tramite SMS o app dal proprio smartphone.

La sicurezza è importante

Indipendentemente dal metodo di pagamento utilizzato, per tutti gli utenti di Internet tedeschi, la sicurezza ha sempre un'importanza elevata. Il 30,7% degli utenti che pagano con lo smartphone e il 25,5% degli utenti che pagano con carta di credito temono lo spionaggio dei dati personali, seguito da vicino dagli attacchi di hacker al proprio conto online (23,1%). Anche il furto delle password utilizzate nei vari sistemi di pagamento online, con il 18,8%, si classifica in alto tra i rischi temuti. Sono più sicuri i pagamenti con metodi che non richiedono l'inserimento di alcuna password, come, ad esempio, la carta prepagata paysafecard.

La minaccia percepita è molto più alta della minaccia concreta

È interessante il fatto che circa la metà degli intervistati (49,5%) valuti come medio-alto il rischio di cadere vittima di tentativi di truffa su Internet. Più di un terzo (35,5%) ritiene questo rischio da alto a molto alto. In pratica, tuttavia, "solo" il 10,7% di questi ha indicato di essere già stato vittima una volta di tali truffe. Mentre il 17,7% conosce personalmente qualcuno che è stato vittima di truffe online. La consapevolezza rispetto alla sicurezza è aumentata notevolmente grazie sia ai frequenti resoconti giornalistici sia alle altrettanto frequenti informazioni divulgate sui casi di truffa su Internet; in effetti quasi i due terzi (63,4%) degli intervistati è al corrente di casi di truffa in quanto riportati dai mass media. Oltre la metà degli acquirenti (52,6%) risulta, pertanto, prudente e presta attenzione alla sicurezza quando effettua pagamenti su Internet. Quasi la metà (48%) ritiene negativo il fatto che terzi parti detengano i propri dati personali e oltre la metà (52,1%) auspica l'adozione di normative più rigorose a tutela della propria sfera privata.

paysafecard: sicura e preziosa come i contanti - Campagna di informazione sulla sicurezza

Il pagamento sicuro su Internet è un argomento centrale per tutti coloro che desiderano pagare online in modo pratico e rapido proteggendo i propri dati personali. paysafecard offre a tal fine una soluzione affidabile: il pagamento con i PIN paysafecard. Non occorre fornire alcun dato personale né conto corrente o carta di credito. La sfera finanziaria privata resta sempre completamente protetta. paysafecard ha sviluppato una campagna sul tema "Pagamento semplice e sicuro su Internet" per sensibilizzare in maniera ancora più mirata i consumatori finali. La campagna sulla sicurezza include, oltre a materiali aggiornati come un Security Fact Sheet, una brochure sulla sicurezza e un video a tema, anche un sito Web dedicato alla sicurezza.

paysafecard, disponibile dal 2000, può essere acquistata presso 500.000 punti vendita (distributori di benzina, supermercati e così via) in 40 Paesi in tutto il mondo. Per il pagamento presso gli shop online è sufficiente inserire il PIN paysafecard a 16 cifre stampato sulla carta. Gli importi vengono detratti dal credito e sono consultabili online in qualsiasi momento. Il cliente ha così sempre il pieno controllo dei costi e sa sempre quanto denaro è disponibile sulla propria carta paysafecard.

Informazioni sulla ricerca di mercato

La ricerca di mercato è stata condotta dall'istituto specializzato in indagini di mercato Marketagent su incarico di paysafecard nel maggio 2015 e ha coinvolto più di 800 intervistati di età compresa tra 16 e 69 anni che vivono in Germania.

Informazioni su paysafecard:

paysafecard.com Wertkarten GmbH (società capofila di tutte le società paysafecard), www.paysafecard.com, con sede a Vienna e consociate, tra le altre, a Londra, Düsseldorf, Lucerna, New York, Città del Messico e Buenos Aires, è stata fondata nel 2000 in Austria e Germania ed è interamente di proprietà del gruppo Skrill. Con paysafecard, il prodotto di punta, l'azienda è oramai presente in 40 Paesi del mondo presso oltre 500.000 punti vendita. paysafecard è una soluzione prepagata di pagamento per Internet, utilizzabile da chiunque; non è necessario infatti disporre né di conto corrente né di carta di credito. Per eseguire un pagamento è sufficiente digitare il PIN paysafecard a 16 cifre. paysafecard può essere utilizzato presso migliaia di shop online. Grazie ai brand paysafecard, my paysafecard, paysafecard Mastercard® e YUNA l'azienda è oggi il leader sul mercato europeo per le soluzioni di pagamento prepagate.

Negli anni paysafecard ha ricevuto numerosi riconoscimenti e premi, tra cui il Paybefore Award nelle categorie "Best Digital Currency", "Best virtual or digital Program" e "Top Digital Dollars", nonché nella categoria, istituita all'inizio del 2015, "Consumer Value". Inoltre, il prodotto paysafecard si è aggiudicato anche i Paybefore Awards Europe nelle categorie "Most Innovative Prepaid Solution" e "Consumer Champion". Nel 2014 "The New Economy" ha indicato paysafecard tra le 40 aziende più innovative del 2013. paysafecard è stata inoltre una delle aziende finaliste del Best of Mobile Awards 2015 nella categoria "Finance".

È possibile diventare Fan di paysafecard su Facebook, visitarci su Google+ e YouTube, seguirci su Twitter ed essere sempre aggiornati sul nostro Corporate Blog.

Addetto stampa:

Robert Bauer, asoluto public + interactive relations | presse@paysafecard.com | +43 1 533 36 53-60