12.01.2015

paysafecard collabora con Spotify

Vienna/Londra, 15 gennaio 2015 - paysafecard, leader globale nel mercato delle soluzioni di pagamento prepagato e parte del gruppo internazionale Skrill, collabora con Spotify. Gli utenti del servizio di streaming musicale che passano a un account Premium possono adesso pagare anche con paysafecard. paysafecard è il primo fornitore di servizi prepagati a offrire questa possibilità agli utenti Spotify.

Spotify, il leader nel mercato globale dello streaming musicale on-demand, in cerca da tempo di una soluzione di pagamento basata su contanti e particolarmente intuitiva, ha scelto paysafecard per i suoi servizi Premium. Gli utenti di Spotify possono ascoltare in streaming musica sul PC, sul tablet o sullo smartphone. Gli utenti Premium ascoltano la musica senza pubblicità e con la migliore qualità audio e possono scaricare e riprodurre i brani anche offline.

La collaborazione offre a entrambe le aziende la possibilità di espandere la propria base clienti. Grazie all'offerta di paysafecard, Spotify potrà raggiungere nuovi gruppi target e ampliare il numero di utenti Premium, perché paysafecard è particolarmente apprezzato dagli utenti che non desiderano utilizzare la carta di credito online.

Il nuovo servizio è disponibile al momento in 27 Paesi europei, nonché in Messico, USA, Canada, Turchia e Australia, ma sono già in fase di sviluppo programmi per l'introduzione della soluzione di pagamento anche in altri Paesi.

"Uno dei nostri principali obiettivi per il 2015 era l'espansione del business nei nostri mercati chiave. Grazie alla collaborazione con Spotify, uno dei leader mondiali sul mercato e uno dei più grandi colossi nel settore dell'industria musicale, rafforziamo la nostra presenza in un mercato interessante e promettente", ha sottolineato Udo Müller, CEO di paysafecard. "Siamo fiduciosi del successo di paysafecard su Spotify e presso i suoi clienti."

Informazioni su paysafecard:

paysafecard.com Wertkarten GmbH (società capofila di tutte le società paysafecard), www.paysafecard.com, con sede a Vienna e consociate, tra le altre, a Londra, Düsseldorf, Lucerna, New York, Città del Messico e Buenos Aires, è stata fondata nel 2000 in Austria e Germania ed è interamente di proprietà del gruppo Skrill. Con paysafecard, il prodotto di punta, l'azienda è oramai presente in 39 Paesi del mondo presso oltre 450.000 punti vendita. paysafecard è una soluzione prepagata di pagamento per Internet, utilizzabile da chiunque; non è necessario infatti disporre né di conto corrente né di carta di credito. Per eseguire un pagamento è sufficiente digitare il PIN paysafecard a 16 cifre. I servizi di paysafecard possono essere utilizzati presso migliaia di shop online. Grazie ai brand paysafecard, my paysafecard, paysafecard Mastercard® e YUNA l'azienda è oggi il leader sul mercato europeo per le soluzioni di pagamento prepagate.

 

Negli anni paysafecard ha ricevuto numerosi riconoscimenti e premi, tra cui i Paybefore Awards nelle categorie "Best Digital Currency", "Best virtual or digital Program" e "Top Digital Dollars", nonché i Paybefore Awards Europe nelle categorie "Most Innovative Prepaid Solution" e "Consumer Champion". Nel 2014 paysafecard è stata indicata da "The New Economy" tra le 40 aziende più innovative del 2013.

 

Diventi Fan paysafecard su Facebook, ci visiti su Google+ e ci segua su Twitter.

Addetto stampa:

Robert Bauer, asoluto public + interactive relations | presse@paysafecard.com | +43 1 533 36 53-60