16.09.2015

500.000 rivenditori per paysafecard nel mondo!

Ogni metodo di pagamento è tanto ideale quanto disponibile: questo discorso vale per i contanti così come per altre soluzioni di pagamento digitali. Tutti i clienti si aspettano che il metodo scelto sia disponibile sempre e ovunque. Una fitta rete di possibilità di acquisto è il modo più sicuro per ottenere consensi a livello generale. Non sorprende che città e strade dello shopping diano molto valore a un buon numero di bancomat: tutto questo assicura disponibilità e fatturato.

paysafecard ha riconosciuto fin dall'inizio questi fattori fondamentali ed è quindi impegnata in tutti i mercati per offrire ai propri clienti il maggior numero possibile di rivenditori. L'ingresso di nuovi mercati sarà subordinato alla garanzia di un approvvigionamento soddisfacente fin dall'inizio. Questo è uno dei motivi per cui, quando si registrano nuovi successi nella rete di vendita, è sempre un momento molto particolare.

In realtà, paysafecard è un marchio molto speciale: la rete globale comprende oggi oltre mezzo milione di rivenditori "fisici". Questi 500.000 punti vendita, dove si può acquistare paysafecard in modo semplice, veloce e gratuito, comprendono distributori, stazioni di servizio, chioschi di giornali e filiali di supermercati. Dalla Nuova Zelanda al Portogallo, dall'Estonia al Perù vengono venduti qui ogni giorno milioni di PIN e creati crediti considerevoli. I rivenditori e collaboratori sono in un certo modo parte della famiglia paysafecard in tutto il mondo: conoscono il prodotto, i punti di forza e consigliano i clienti sulle loro decisioni d'acquisto. A questi rivenditori fisici si aggiunge la vendita tramite distributori automatici, via SMS e online nello shop paysafecard.

L'estate del 2015 ha dato alla rete di vendita di paysafecard un forte impulso alla crescita con alcune entrate importanti:

 

  • in Italia è stato aggiunto il partner Lottomatica. C'è stato un incremento di 23.000 rivenditori in tutto il paese, dove poter acquistare paysafecard, oltre ai POS già esistenti. Gli altri punti vendita Lottomatica seguiranno a settembre. Nel complesso un enorme impulso per uno dei mercati più importanti di paysafecard in Europa!
  • In Svezia e Norvegia, il distributore di benzina e la catena di generi alimentari Statoil è ora partner commerciale paysafecard e aumenta la disponibilità del metodo di pagamento in questi mercati scandinavi.
  • In Danimarca è subentrato di recente il distributore Fakta.
  • La disponibilità di paysafecard in Croazia è aumentata ancora di più grazie alle stazioni di servizio partner INA.
  • In Polonia si è iniziata la cooperazione con eServices, un grossista importante, attivo inoltre in altri paesi UE come la Repubblica Ceca, l'Ungheria e la Romania.
  • In Uruguay è stata creata una collaborazione con Redpagos: di conseguenza, i volumi precedentemente venduti tramite Ukash sono stati praticamente convertiti in paysafecard; i PIN sono inoltre disponibili non solo nella valuta locale peso, ma anche in dollari USA.

Una nuova collaborazione con Swisscom aumenterà la disponibilità digitale in Svizzera. Nel suo canale online svizzero, il partner offre ai 4,5 milioni di clienti paysafecard online la possibilità di acquistare. Oltre ai punti vendita fisici, questi canali digitali sono anche importanti fattori costitutivi della rete di distribuzione globale.