Aiuto

5 errori nel poker che devi conoscere

Chiunque si sia mai cimentato nel poker, sa che richiede una certa abilità mentale e intelligenza.

Abbiamo raccolto 5 errori comuni che dovresti evitare durante la tua prossima sessione di poker. Non importa quanto alta sia la tua posta in gioco o quanto professionale tu sia già - potresti riconoscerti in una o nell'altra situazione.
 

1. Il giocatore di poker stanco

Per avere successo al poker, dovresti sempre giocare quando sei ben riposato e concentrato. L'attenzione e le reazioni rapide sono importanti per poter prendere le decisioni giuste. Quindi, se hai avuto una brutta nottata o non ti senti bene, è meglio per te (e per il tuo conto in banca) a volte saltare una sessione. Inoltre, se noti che la tua concentrazione diminuisce durante il gioco, puoi sempre fare una pausa o terminare la sessione in anticipo.

Ricorda: Alla fine della giornata, giocare a poker quando si è stanchi può costare una perdita evitabile. Quindi, se ci tieni ai tuoi soldi (e siamo sicuri di sì), inizia la tua prossima partita di poker ben riposato e concentrato.

 

2. Il combattente solitario

Molti di noi conoscono la sensazione: Gli amici e la famiglia non capiscono l'entusiasmo per il poker e difficilmente hai qualcuno con cui condividere strategie o sfide. Ma una cosa è certa: I combattenti solitari non vanno lontano nel poker. Perché due paia di occhi vedono di più e una seconda opinione può valere il suo peso in oro.

Proprio come al lavoro, nello sport o negli affari, i giocatori di poker di successo beneficiano del lavoro di squadra. Perché? I tuoi compagni di poker possono sostenerti: Scambiare esperienze con loro o motivarsi a vicenda. È semplicemente più divertente insieme!

 

3. La matematica… ?

Parte del gioco del poker è certamente la fortuna. Ma onestamente: certamente la fortuna non è tutto. Bisogna avere le competenze giuste e anche buone basi di matematica. O ancora meglio, bisogna capirla davvero.

Se ti affidi solo alla fortuna - e alla capacità di "leggere" la tua controparte - probabilmente alla lunga non avrai successo. Quindi, anche se non è detto che ti piaccia di più, ha senso tornare alle basi della matematica e imparare a capirla. Vedrai, è un metodo che paga (proverbialmente e letteralmente).

 

4. Piangere le perdite

Gli errori capitano nella vita - e anche nel poker. C'è, tuttavia, una cosa che rende una perdita o un errore nel poker ancora peggiore: concentrarsitroppo su di esso. Anche se è importante capire l'errore, è altrettanto importante (se non di più) essere in grado di lasciarselo alle spalle e non pensarci continuamente.

Con il giusto atteggiamento puoi imparare da decisioni sbagliate e diventare passo dopo passo in un giocatore di poker ancora migliore. L'importante è guardare sempre il quadro generale e concentrarsi sul futuro.

Perdere farà sempre parte del poker. Se trovi questo difficile da accettare, probabilmente non ti piacerà giocare a poker. Quindi cerca di imparare dai tuoi errori in modo da poter continuare a migliorare.

 

5. Ignorare le tue finanze

Sai cosa rende davvero i giocatori di poker dei professionisti? La gestione di successo delle proprie finanze! La cattiva gestione finanziaria è una delle ragioni principali per cui molti giocatori perdono molti soldi. È importante prestare sempre attenzione a quale impiego rientra nelle tue capacità.

Questo ti aiuta anche nel tuo sviluppo personale: Autocontrollo e controllo sono qualità di fondamentale importanti per un giocatore di poker di successo. Quindi assicurati sempre di non avere superato le tue possibilità finanziarie.

Ti sei mai sorpreso a fare uno o due di questi errori? Può succedere. Tuttavia, è ancora più importante prenderne coscienza e quindi essere in grado di lavorare su se stessi. In modo da essere sempre migliore in futuro!